Cerca Medico

Andrologia

L’andrologia è la branca della medicina che studia le patologie relative all’apparato genitale maschile in tutte le sue forme, disfunzioni, malformazioni, sviluppo, caratteristiche embriologiche, con particolare attenzione all’evoluzione senile, fase in cui è più facile l’insorgere di disturbi.

In particolare l’andrologia si occupa della fertilità e della funzione erettile, parametri fondamentali per una regolare attività sessuale e riproduttiva ed è la scienza equivalente della ginecologia per le donne.

Cosa è e come si esegue una visita andrologica

Nella prima fase della visita andrologica, l’andrologo si informa sulla storia clinica e familiare del paziente, sul suo stile di vita e sugli eventuali sintomi che riporta e prende visione degli esami medici eventualmente già svolti. Prosegue poi formulando delle domande più specifiche riguardanti la vita sessuale del paziente per capire se ci sono problemi in tal senso.

Nella seconda fase della visita andrologica, l’andrologo analizza visivamente tutto il corpo ed in particolare palpa il pene e i testicoli, valuta i riflessi nervosi genitali e controlla la sensibilità dei genitali.

Se opportuno, l’andrologo richiede ulteriori esami come dosaggi ormonali, esame delle urine e urinocoltura, esame del liquido seminale per valutare la fertilità, l’ecocolordoppler dei testicoli, l’ecografia prostato-vescicolare trans-rettale.

Quando richiedere una visita andrologica

La visita andrologica è consigliata per coloro che presentano alcuni disturbi nell’ambito dell’apparato genitale, al fine di individuare escludere o monitorare patologie più o meno gravi che si manifestano sotto forma di prurito e dolore, macchie, arrossamenti, incurvamento del pene, eiaculazione precoce, infertilità, ingrossamento delle mammelle.

Come prepararsi alla visita andrologica

Per sottoporsi a una visita andrologica non è necessario alcun tipo di preparazione.
Se il paziente ha già eseguito esami, anche per motivi diversi, che potrebbero essere utili a completare la visita andrologica è bene che li porti con sé. È importante che il paziente informi l’andrologo di eventuali farmaci assunti quotidianamente.

Esami effettuati presso il Centro Medico Polispecialistico Smart Medical Service (SMS)

  • Ecocolordoppler penieno dinamico con PGE 1
  • Ecografia prostatica sovrapubica
  • Ecografia prostatica transrettale
  • Ecografia reni e vescica
  • Ecografia testicolare
  • Visita andrologica
  • Visita urologica

Hai bisogno di una visita andrologica?

I nostri specialisti