Cerca Medico

I sintomi dei disturbi della tiroide

02/09/2016

I sintomi dei disturbi della tiroide come l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo, sono aspecifici ovvero comuni a tante altre patologie. La tiroide è una ghiandola di primaria importanza per le funzioni del metabolismo ed è quindi importante non sottovalutarne la sintomatologia soprattutto se ci sono altri casi nella propria storia familiare.

Problemi di peso

Tra i sintomi dei disturbi della tiroide più comuni c’è il cambiamento inatteso di peso. L’aumento o la perdita di peso che avvengono in maniera rapida sono il primo campanello d’allarme per un problema alla tiroide. Prendere chili nonostante un regime alimentare sano e attività fisica potrebbe indicare ipotiroidismo. Un dimagrimento repentino, al contrario, segnalerebbe disturbi ipertiroidei. Uno degli indici ricollegabili ai problemi della tiroide è la presenza di colesterolo alto.

Affaticamento e stanchezza

Se faticate ad addormentarvi o non riuscite ad affrontare con energia la giornata nonostante un numero di ore di sonno adeguato, è possibile che la causa sia l’ipertiroidismo. L’alterazione del metabolismo dovuto ai problemi della tiroide potrebbe farvi sentire stanchi e spossati.

Troppo caldo, troppo freddo

Gli ormoni tiroidei come il T3 regolano la temperatura corporea. Un cattivo funzionamento della tiroide può interferire con questa attività. L’ipotiroidismo vi porta a sentire freddo in una stanza calda o a raffreddare le parti del corpo periferiche come mani e piedi. L’ipertiroidismo, invece, rende intolleranti al caldo facendovi sudare più del normale.

Pelle e capelli

L’assenza di ormoni tiroidei può provocare abbassamento della voce, gonfiore, pelle e capelli secchi. La cute tende a diventare secca, ruvida e screpolata nei casi di ipotiroidismo mentre fragile e sottile in quelli di ipertiroidismo. Particolarmente gli ipotiroidei sviluppano debolezza dei capelli e fragilità delle unghie.

i sintomi dei disturbi della tiroide

Disturbi intestinali

Anche il nostro intestino può essere un bersaglio facile delle disfunzioni tiroidee. I soggetti ipertiroidei possono essere soggetti a diarrea o sindrome del colon irritabile, quelli ipotiroidei alla stipsi ovvero la comune stitichezza.

La tiroide e il ciclo

La menorragia, cioè la perdita eccessiva di sangue durante il periodo mestruale e la polimenorrea, ovvero la frequenza anormale del ciclo potrebbero essere causati da una bassa produzione di ormoni tiroidei.

Ansia e depressione

I sintomi dei disturbi della tiroide non sono solo legati al corpo ma anche al proprio stato psicofisico. L’ipotiroidismo può portare a depressione, difficoltà di concentrazione e disturbi della memoria mentre l’ipertiroidismo viene collegato a cambi d’umore, ansia e attacchi di panico.

Non sottovalutate i sintomi dei disturbi della tiroide. Presso il Centro Medico Polispecialistico Smart Medical Service (SMS), a Bitonto, in via Ammiraglio Vacca, è possibile effettuare la visita endocrinologica o sottoporsi ad una Ecografia Tiroidea, ad Ottobre il costo di questo esame è di 20€.
Basta un piccolo gesto per prevenire le patologie tiroidee.

Per richiedere maggiori informazioni e prenotare la visita chiamare il numero 0803735652

Posted in News by admin